L’assistenza a domicilio a Roma è un servizio molto importante per le categorie di persone che hanno problemi a spostarsi, problemi di salute, o che semplicemente necessitano di compagnia. Andiamo ora a segnalarvi alcune strutture che offrono assistenza a domicilio a Roma su chiamata o su appuntamento.

“Libera Cittadinanza Onlus” 

La prima e forse la più importante struttura che propone supporto a domicilio a Roma è, probabilmente, “Libera Cittadinanza Onlus”. Questa associazione senza scopo di lucro offre numerosi servizi a domicilio per anziani e non a Roma e provincia.
Si va dal supporto socio sanitaria a quella domiciliare a tariffe sociali. La struttura prevede supporto per: diagnostica domiciliare (per qualunque genere di disturbo), visite mediche specialistiche, ecografie ed ecodoppler, radiografie, elettrocardiogramma ed ecocardiogramma.
La struttura è ben attrezzata e organizzata anche per qualunque intervento infermieristico a domicilio, per la fisioterapia, la logopedia e la terapia occupazionale e supporto tutelare.

Per quanto riguarda l’ambito non prettamente medico, Libera Cittadinanza Onlus offre: sostegno psicologico e assistenza leggera per la mobilità. Un altro ambito in cui la struttura si propone con grande professionalità è quello della ricerca e gestione delle badanti.
Per quanto riguarda questo genere di servizi Libera Cittadinanza Onlus propone una banca dati online con la lista delle badanti disponibili e le caratteristiche dei servizi che offrono.

È attivo anche un servizio di presentazione delle badanti. Viene poi offerta assistenza amministrativa per la gestione del rapporto di lavoro domestico e assistenza legale al datore di lavoro domestico.
La struttura ha sede in via Ippolito Nievo 61, 00153 Roma. Tel (numero verde) 06.83390441 oppure richiedete informazioni a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Domenica e festivi rivolgersi al num. 335.6059225.

“PrivatAssistenza”

I servizi di “PrivatAssistenza” sono gli stessi di “Libera Cittadinanza Onlus”. La differenza è la dislocazione dei punti di assistenza e la possibilità di aprirne di nuovi. Per quanto riguarda le tariffe applicate è consigliabile chiamare i centri per avere informazioni dettagliate.
I centri sono:

  • Albano Laziale ; Via Massimo D'Azeglio, 38 - CAP 00041 - Albano Laziale (RM) ; 06.93269366
  • Ostia ; V.le della Stella Polare, 43 - 00122 Lido di Ostia (RM) ; 06.64672112
  • Appia Pignatelli ; Via Annia Regilla, 85 
  • Centro ; Via Merulana, 48 - CAP 00184 ; 06.4872307
  • Gianicolense ; Via Laura Mantegazza 67/a - CAP 00152 ; 06.58201061
  • Nord ; Via Reggio Emilia, 93 ; 06.85305263
  • Roma Prati ; Via Marcantonio Bragadin 107 
  • Roma Tuscolano ; Via Lucio Calpurnio Bibulo, 23 - CAP 00175 ; 06.76967914

Per anziani

L'aiuto domiciliare agli anziani è un argomento assai spinoso. Molte famiglie non riescono a far fronte alla responsabilità generata dal dover accudire una persona anziane non totalmente autosufficiente ed è per questo motivo che si devono cercare delle soluzioni alternative. Lo sanno bene i vari comuni che si prodigano per cercare di dare agli anziani l’assistenza necessaria e lo sanno le varie imprese che si occupano di farlo.

A chi è destinata

Prima di entrare nel merito della questione, facciamo presente che possono richiedere questo servizio tutti quegli anziani che non sono autonomi, sia quelli che non lo sono in maniera parziale, sia quelli che non lo sono in maniera totale, sia quelli che non lo sono in maniera temporanea che quelli che non lo sono in maniera permanente. Si tratta di una misura molto importante e anche di una decisione molto delicata, da ponderare al meglio.

Il servizio offerto dai comuni

Volendo entrare nello specifico, si può fare presente che esiste l’assistenza domiciliare offerta dai comuni. In questo caso, un parente dell’anziano o quest’ultimo, qualora si possa muovere, deve andare all’ufficio anziani e presentare la documentazione necessaria per ricevere l’assistenza. Nello specifico, è necessario presentare: certificato che attesta la condizione di salute dell’anziano, autocertificazione che attesta il nucleo famigliare di quest’ultimo, mentre il reddito dovrà essere accertato con certificazione ISE.

In cosa consiste il servizio agli anziani? Si cerca di aiutare l’anziano in tutto e per tutto, cercando di far fronte alle sue difficoltà. Per questo motivo, degli assistenti penseranno alla spesa, alla cura della casa, all’igiene personale dell’anziano e a tutte quelle faccende che non possono essere sbrigate qualora non si sia perfettamente autonomi (tra cui il disbrigo di alcune faccende burocratiche).

Le aziende private

Qualora non si desideri fare richiesta al comune di residenza o qualora quest’ultimo, per un motivo o per un altro, non accetti la domanda, si può sempre far ricorso a delle imprese private che offrono lo stesso servizio. Naturalmente, in questo specifico caso, non è gratuita ma è a pagamento, poiché ci si rivolge a delle imprese private (come ad esempio il servizio offerto da Assistenza Amica).

Anche in questo caso, l’anziano viene seguito e aiutato, in base a quelle che sono le proprie esigenze. C’è la possibilità, tra l’altro, di averla anche quando si è ricoverati in ospedale, per il periodo della degenza, nel caso in cui i parenti stretti non possano provvedere all’anziano che sta male. Grazie a queste formule (e non solo) agli anziani, si possono evitare molti problemi e molte preoccupazioni, prima tra tutte quella di dover pensare in tutto e per tutto alla salute dell’anziano stesso: capita, infatti, che non si possa provvedere in tutto e per tutto, così come capita che l’anziano sia solo e senza famiglia. L’assistenza serve proprio per evitare delle situazioni di abbandono e di degrado. Si tratta di un bell’aiuto che si dà alle persone anziane e alle loro famiglie, che si possono sentire sollevate senza però avere il pensiero di aver abbandonato un loro caro. Purtroppo ci sono delle situazioni molto difficili e proprio in questi casi il supporto domiciliare è la soluzione ideale.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Altri articoli che potrebbero interessarti

Cercare un notaio a Roma: ecco alcuni consigli utili

Cercare un notaio a Roma

L’idea che cercare un notaio possa servire esclusivamente a chi vive in piccoli centri che ne sono sprovvisti si trova, oggi, in una posizione di anacronismo: questo perché, pur vivendo in una metropoli, molto probabilmente non ci si sofferma su ogni targa accanto a ogni portone e, per tanto, potrebbe capitare di aver bisogno di un professionista senza sapere fisicamente dove trovarlo.

Corsi di Cucina a Roma: ecco dove imparare come gli chef!

Cucinare è un'arte che va coltivata e curata a dovere. Mille le tecniche e mille i trucchi che fanno si che una persona ossa collocarsi tra gli artisti dei fornelli. I corsi di cucina a Roma sono tanti e le scuole che insegnano la vera arte e le vere tradizioni culinarie vanno scelte a dovere. Basta avere un tantino di curiosità e di pazienza.